GAMBERI ALL’ARANCIA SU RISOTTO TRE COLORI

Ecco un abbinamento davvero sfizioso: I Gamberi all’arancia su un letto di risotto dai colori e profumi molto invitanti …..
gamberi_e_risotto

INGREDIENTI PER 4 PERSONE :

PER I GAMBERI ALL’ARANCIA :

– 1,2 Kg di gamberi

– 2 arance

– 1 spicchio d’aglio

– mezzo bicchierino di brandy

– farina

– burro

– olio extra vergine d’oliva

– salsa Worcester

PER IL RISOTTO:

– 280-300 g di riso carnaroli

– 1 cipolla rossa

– 40 + 40  g di burro

– 1 litro circa di brodo di pesce

– 1/2 bicchiere di vino bianco secco

– 30 g di capperi

– 15 olive taggiasche denocciolate + qualcuna intera

– 1 grappolo di pomodorini

– erba cipollina

– sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE DEL RISOTTO:

Preparate un litro circa di brodo di pesce e tenetelo in caldo.

Lavate la cipolla,  tagliatela  finemente e fatela  soffriggere a fuoco moderato con 40 g di burro, quindi unite il riso e fatelo “cantare”. Quando lo girate con un mestolo di legno, il riso,  deve fare un po’ di rumore nella casseruola … in questo modo lui “canta” …. Dopo averlo fatto cantare per 3/4 minuti potete bagnarlo con il vino alzando leggermente la fiamma per farlo consumare. Quindi bagnate con un mestolo di brodo bollente e riducete la fiamma . Cuocete il riso per 10 minuti, continuando ad aggiungere brodo se necessario. Successivamente aggiungete i capperi, i pomodorini tagliati in 4 parti e le olive denocciolate e anche quelle intere. Sale e pepe q.b. se necessario. Cuocete ancora per 5 minuti circa.

Togliete dal fuoco il risotto e unite il burro rimanente e mantecate. Prima di servire sul piatto cospargetelo con un po’ di erba cipollina tagliata finemente.

PREPARAZIONE DEI GAMBERI ALL’ARANCIA :

Sgusciate i gamberi mantenendo la coda intatta e infarinateli. Spremete il succo delle arance e filtratelo per eliminare le fibre. In una padella capiente mettete una noce di burro , olio, uno spicchio d0aglio schiacciato e 10 gocce di Worcester e fate rosolare. Fate dorare i gamberi in questo soffritto aggiungendo il succo d’arancia. Continuate la cottura per restringere la salsa ottenuta e dopo 5/6 minuti innaffiate con il bicchierino di brandy, facendo attenzione alla fiammata. Quindi servite sopra il vostro risotto e Buon Appetito !!!



Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...