SFORMATINO DI ZUCCHINA TROMBETTA

Arrivano le deliziose  zucchine trombette,   sono ricchissime di potassio e fosforo e hanno un sapore davvero delicato. Io le adoro …. Sono buone in tutti i modi … Anche il fiore è meravigliosamente buono e versatile, si può fare:  fritto, in pastella, ripieno …. (prossimamente li farò!) …. intanto gustatevi questo contorno un po’ speciale ….. Ricordatevi che gli sformati come i soufflé si sgonfiano facilmente, quindi serviteli subito ….

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
SFORMATINO

– 10 zucchine trombette medie (altrimenti la metà)

– 10 uova

– 100 g di parmigiano reggiano

– 100 ml di panna fresca

– 10 fiori di zucchina trombetta

– 5 pomodori maturi ( meglio se del tipo cuore di bue)

– olio extravergine d’oliva

1 spicchio d’agliosformatino di trombetta

– basilico

– maggiorana

– sale e pepe q.b.

– aceto balsamico

PREPARAZIONE:

Accendete il forno a 180° gradi.

Lavate, tagliate le zucchine e  cuocetele al vapore per 10 minuti, poi fatele raffreddare il più velocemente possibile.

In un recipiente capiente rompete le uova, unite la panna, il formaggio grattugiato, il sale e il pepe e amalgamate fino ad ottenere una crema morbida.

Quando le zucchine saranno fredde frullatele leggermente, non troppo e unitele alle uova, aggiungendo qualche foglia di basilico e di maggiorana.

Aprite ogni fiore e togliete il pistillo. Adagiate  i fiori sul fondo degli stampini  monoporzione precedentemente imburrati e riempiteli con il composto. Sistemate gli stampini in una teglia dal bordo alto che li contenga, disponete disponete sul fondo un foglio di carta forno e riempite di acqua fino alla metà dell’altezza dei pirottini. Per fare questa operazione un tantino delicata, vi consiglio di preparare tutto prima di riempire i pirottini. Disponete i pirottini vuoti nella teglia, riempite d’acqua e poi toglieteli. In questo modo non rischierete di versare l’acqua nello sformatino. Cuoceteli per circa 20 minuti.

Nel frattempo, lavate e fate scottare i pomodori. Togliete la buccia, e i semi, tagliateli a tocchetti. Soffriggete uno spicchio d’aglio con 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva e cuocete per alcuni minuti, passateli al mixer e regolate di sale e pepe.

Sfornate delicatamente ogni sformatino e disponetelo nei piatti con qualche cucchiaio di salsa di pomodoro e e un giro d’aceto balsamico intorno. BUON APPETITO !

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...