MADE WITH SIMPLICITY – LATTE DOLCE FRITTO – (Læte doçe frîto)

Antica Ricetta Genovese di lunga preparazione, ma che si può anche realizzare in tempi ragionevoli ottenendo ottimi risultati.

Anticamente le nonne lo preparavano addirittura in due giorni,  lasciavano raffreddare la preparazione tutta la notte e il giorno seguente tagliavano i tocchetti e li friggevano. Oggi si fa la fila per degustarli nei migliori ristoranti Genovesi, ma potete prepararli anche voi…

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

– 1 l di latte

– 240 g di zucchero

– 220 g di farina 00

– 4 uova

– 1 o 2 albumi d’uovo ( secondo necessità)

– 1 pizzico di vaniglia

– cannella in polvere

– 2 cucchiai di liquore Gran Mariner o Cointreau

– 1 arancia non trattata

– farina e pane grattugiato q. b.

– olio di semi di arachide per friggere

Preparate una placca abbastanza capiente, nel caso non fosse disponibile grande, predisponetene due più piccole. Ungetele di olio di semi d’arachide e tenetele da parte.

Mettere il latte sul fuoco a scaldare con il liquore. Grattugiate la buccia di 1/2 arancia stando attenti ad evitare la parte bianca, unitela al latte con la vaniglia. Separatamente in una terrina mescolate la farina allo zucchero e quando il latte sarà bollente versatelo a filo sul composto. Fatelo cadere lentamente e mescolate con cautela, affinché  non si formino grumi. Rimettetelo sul fuoco e fatelo cuocere per 10-12 minuti girandolo continuamente con una spatola. Il composto si solidificherà abbastanza rapidamente quindi continuate a mescolare. Ora procedete sbattendo  con una frusta le uova, fino ad ottenere un composto spumoso. Incorporate poco per volta le uova al latte, e continuate la cottura per altri 5 minuti. Per ultimo aggiungete una generosa spolverata di cannella. La vostra “polenta” e ora pronta. Versatela nelle placche unte d’olio e livellate la superficie con la spatola. Quando il composto sarà ben raffreddato rovesciatelo su di un tagliere e tagliatelo a rombi.

Dopo che avrete tagliato tutti i rombi, sgombrate il vostro tavolo di lavoro da tutti gli oggetti inutili e preparatevi tre diversi contenitori. In uno sbatterete leggermente gli albumi, in un altro predisporrete la farina e in un altro ancora il pane grattugiato. In questo modo sarete più liberi di procedere. In cucina lo spazio non è mai abbastanza… ma, con un po’ d’ordine si risolve tutto … o quasi !!!

Ora potete  incominciare la vostra “catena di montaggio” : farina – albume – pane grattugiato .

Continuate fino ad esaurimento dei rombi.

Quando tutti i vostri rombi saranno pronti potete incominciare a friggere. Preparatevi un paio di placche pulite foderate di carta per fritti e una schiumarola.

Friggeteli in abbondante olio caldo, facendoli dorare da ambo le parti e scolateli delicatamente. Dopo che l’olio in eccesso sarà stato assorbito dalla carta cospargeteli di zucchero a velo (per guarnire il piatto potete grattugiare della scorza d’arancia!) e serviteli.

Buon Carnevale a tutti !!!


Annunci

One thought on “MADE WITH SIMPLICITY – LATTE DOLCE FRITTO – (Læte doçe frîto)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...