RAVIOLI DOLCI

Sfilata di carnevale e distribuzione in piazza di leccornie ……… Non li ho contati, ma erano davvero tanti i miei Ravioli dolci con marmellata di albicocche e amarene …

INGREDIENTI ( per 1 chilo ):

– 330 g fi farina bianca

– 150 g di confettura di albicocche

– 150 g di confettura di amarene

– 150 g di zucchero semolato

– 90 g di burro

– 2 uova

– 20 ml di Grappa Invecchiata

– 1 bustina vanillina

– 1/2 cucchiaino di cannella in polvere

– 1 bustina di lievito in polvere per dolci

–  scorza di un limone

– sale q.b.

– burro e farina per la placca

– zucchero a velo

PREPARAZIONE :

Tirate fuori dal frigo il burro con anticipo e lasciatelo ammorbidire , nel frattempo setacciate in una pirofila la farina con il lievito, la scorza grattugiata del limone, la cannella in polvere, la vanillina,  lo zucchero semolato e  un pizzico di sale fino .

Mescolate accuratamente gli ingredienti. Rovesciate il tutto sul piano di lavoro e formate un incavo nel centro. Rompete all’interno dell’incavo le uova, la grappa e unite i tocchetti di burro impastando accuratamente con le mani. Lavorate l’impasto fino ad ottenere una bella palla liscia e omogenea.

Quindi procedete a stendere con il mattarello  l’impasto un po’ per volta formando delle strisce rettangolari dello spessore di circa 1/2 cm. Una volta stesa la pasta, con un cucchiaino disponete un po’ di confettura a circa 5 cm di distanza dal bordo della pasta e distanziandola bene.

Ripiegate poi la striscia di pasta e premete con le dita intorno al ripieno per sigillare il contenuto. Ritagliate i ravioli con una rotella dentellata e cercate di ottenere delle mezze lune piuttorsto regolari.

Procedete allo stesso modo riutilizzando gli scarti e stendendo nuovamente un’altra striscia di pasta, fino ad esaurimento degli ingredienti.

Accendete il forno a 190° .

Rivestite le placche con della carta forno precedentemente  spennellate di burro e leggermente infarinate.

Accomodate i ravioli ad una certa distanza tra di loro, altrimenti si attaccheranno in fase di cottura.

Lasciate cuocere per circa 20 minuti, poi lasciateli raffreddare e spolverizzateli di zucchero a velo.

Buon appetito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...